Re Panettone - 27 e 28 novembre 2010

Il Maestro Achille Zoia, denominato da Slow Food “il padre del panettone moderno”, ha tenuto, insieme a Pier Luigi Dallagiovanna – Direttore di Produzione del Molino – un intervento a tema: “Il Panettone: domande e risposte tra leggenda e verità” quest’anno nella splendida cornice del Teatro Franco Parenti di Milano.

La novità di quest’anno è che i panettoni d’eccellenza in mostra ottengono finalmente il loro abbinamento d’elezione, quello con il vino da dessert. E non un vino da dessert qualsiasi: la Malvasia Doc dei Colli Piacentini, un vitigno aromatico che in quell’area raggiunge la  sua massima espressione.

Questo, grazie al nuovo main sponsor, il Consorzio dei Vini Doc dei Colli Piacentini. I suoi vini saranno in degustazione gratuita presso la manifestazione (previo acquisto di un calice con tasca a 3€, di cui 1€ andrà in beneficenza). I vini saranno anche oggetto di laboratori del gusto, guidati da Giovanni Derba, sommelier AIS Emilia-Romagna.