Piccole farine crescono

Al Sigep 2011 Molino Dallagiovanna punta sulla tradizione di qualità che la contraddistingue, ma presenta anche le due nuove nate nel mondo delle Farine Speciali

Tre Maestri, un tema, cinque giorni di dimostrazioni e degustazioni. Ecco i numeri di Molino Dallagiovanna per la prossima edizione del SIGEP.

Nello stand del Molino, i due Maestri testimonial Dallagiovanna – Achille Zoia e Raimondo Mendolia – lavoreranno le Farine Speciali rispettivamente per le linee FAR DOLCI le dolcissime e FAR PASTA, mentre il Maestro Giancarlo De Rosa si addentrerà nell’universo del FAR PANE e FAR PIZZA.

Denominatore comune, la tradizione regionale italiana, secondo un programma che coinvolgerà tutto lo Stivale, spazierà dalle ricette di una volta a nuove simbiosi di gusto e solleciterà abbinamenti antichi e contemporanei.

Inoltre, proprio in occasione della fiera riminese, verranno presentate due nuove miscele targate “original Dallagiovanna: l’evoluzione di un’icona nel mondo delle farine per primi piatti e una recente scoperta, pronta ad unire nuove culture e qualità all’italiana, in puro stile Dallagiovanna.

D’altra parte, il Molino si è sempre distinto per contemporaneità di pensiero, portando avanti la propria etica, frutto di una grande memoria storica, ma anche di coscienza presente e di intuizioni verso il futuro.


Mestiere, passione, pionierismo. L’arte della creazione.
Il fare e lavorare Farina va in scena al Sigep di Rimini, dal 22 al 26 gennaio 2011, padiglione B5, stand 107.