Dallagiovanna promuove l'arte

Un concorso di giovani artisti su pane e integrazione.

Il Molino Dallagiovanna è stato parte del team di sponsor al concorso PANEARTE, giunto ormai alla sua quarta edizione.

Dallagiovanna promuove l'arte

Il concorso nasce dalla collaborazione tra il panificio Antico Forno di Gipponi e Emilio Gualandris, amico pittore di fama internazionale, già vincitore di svariati premi e con alle spalle mostre italiane ed europee, fresco di premio alla biennale di Osio Sotto.

La passione per l'arte, dunque, nelle sue svariate forme: da quella figurativa a quella del gusto, della qualità e della creazione.

Nato come metodo quasi didattico, per dare un input agli allievi del Maestro Gualandris, il concorso ha visto un interesse ed una partecipazione sempre crescente. Il tema, da sempre, è il pane nel suo mondo totale: dalla spiga al mugnaio  e per quest'anno i ragazzi dovevano realizzare la scritta "panificio" in tutte le lingue del mondo con tecnica olio o tempera su tavole di legno.

Tutte le opere rimarranno esposte in una permanente all'Antico Forno di Gipponi, via XXV Aprile, Osio Sopra (Bergamo).